Sugo al pomodoro e manzo

Sugo al pomodoro e manzo
Sugo al pomodoro e manzo

Mille e diversi sono i ragù nella gastronomia italiana, testimonianze di un’antica arte culinaria mediterranea. Tra loro spicca il semplice e facile sugo al pomodoro e manzo o prosciutto cotto. Il genuino sughetto casareccio al pomodoro fresco è arricchito dal gustoso sapore di carne. Questo preparato viene usato per condire primi piatti di pasta, fresca o secca, per pranzo o cena. All’antica usavano proporre questa pietanza anche come contorno di specialità a base di carne tenera. Una cultura culinaria della cucina tradizionale facile e veloce creata con ingredienti naturali. Consigli della nonna: usate solo il basilico per donare il genuino aroma e sapore al ragù contadino.

Ingredienti per preparare il sugo al pomodoro e manzo per 2 persone:

  • 500g pomodori freschi

  • 200g di carne di manzo o prosciutto cotto artigianale

  • 3 foglie di basilico

  • 1 spicchio di aglio

  • 2 cucchiai di Olio evo

  • Sale q.b.

Ecco come fare il sugo al pomodoro e manzo con la ricetta della nonna: prendete i pomodori freschi, lavateli, asciugateli, tagliateli a metà. Aggiungete un po’ di sale, mescolate e lasciate riposare il pomodoro a marinatura. Mettete in padella l’olio di oliva, aggiungete lo spicchio di aglio, lasciate soffriggere pochi minuti.  Quando l’aglio è leggermente dorato aggiungete i pomodori marinati. Chiudete con coperchio e lasciate riscaldare, fino a bollitura, a fuoco medio. Nel frattempo tagliate a pezzi piccoli la carne oppure il prosciutto. Appena comincia a cuocere aggiungete la morbida carne di manzo oppure il prosciutto cotto nostrano. Miscelate bene, aromatizzate con basilico, insaporite con il sale. Fate cucinare per 15 minuti a fuoco basso. Servite a tavola come contorno oppure per condire primi piatti a base di pasta. Segreto della nonna: per mantenere il fresco sapore di pomodoro non lasciate cuocere a lungo. Buon appetito a tutti con la sapienza, metodi e tecniche dei nostri avi

Precedente Foglie di vite in conserva Successivo Succo di frutta alle fragole