Spaghetti alla chitarra con crema di asparagi

Spaghetti alla chitarra con crema di asparagi

Spaghetti alla chitarra con crema di asparagi

Il piatto di spaghetti alla chitarra con asparagi pugliesi è un misto di tradizioni regionali italiane ed esattamente tra Abruzzo Molise Puglia e parte del sud Italia. Eh si, perché gli spaghetti alla chitarra fatti in casa sono il fiore all’occhiello dell’Abruzzo e Molise, mentre gli asparagi selvatici sono un prodotto spontaneo della Puglia e parte del sud Italia. Molte e varie sono le ricette culinarie proposte e portate a tavola dalle nostre nonne di un tempo, ed qui vi proponiamo una delle tante ed esattamente spaghetti alla chitarra con crema di asparagi. Bene ora proseguiamo con l’indicare come preparare questo gustosissimo piatto di spaghetti alla chitarra con crema di asparagi selvatici dal sapore pugliese ma dalla ricetta casareccia molisana ed abruzzese sempre rafforzati dalle cultura culinarie delle nostre nonne.

Ingredienti per 2 persone:

2 bicchieri e mezzo di farina grano duro

Un mazzo abbondante di asparagi selvatici

3 cucchiai di olio EVO

1 bicchiere di latte

1 bicchiere di acqua

1 cucchiaio di formaggio possibilmente pecorino

Olio EVO

Sale

Durata:

15 minuti cottura asparagi garganici

Descrizione e preparazione degli spaghetti alla chitarra con crema di asparagi selvatici chiamati anche asparagi garganici: considerando che la preparazione degli spaghetti alla chitarra la sappiate fare, proseguiamo direttamente con la preparazione della crema di asparagi. Prendete gli asparagi selvatici e, dopo averli tagliateti a pezzi, versateli in una padella con aggiunta di 3 cucchiai di olio di oliva. Mescolate bene e chiudete la padella con il coperchio. Appena un po’ arrosolati gli asparagi aggiungete il bicchiere di latte e lasciate cucinare per circa 5 minuti. Dopo questa prima cottura aggiungete l’acqua e lasciate arrivare a bollire. A questo punto condite con un po’ di sale a gradimento ed aggiungete 1 cucchiaio di farina. Lasciate cuocere ed appena vedete che comincia ad amalgamarsi, girate più spesso con un cucchiaio di legno da cucina fino ad avere la consistenza desiderata. Appena riceve la cremosità spegnere il fuoco e lasciare riposare la crema di asparagi selvatici. In una pentola a parte versate dell’acqua e portate a bollitura. Appena bolle versate gli spaghetti alla chitarra e lasciate cuocere. Appena cotti scolate e versate direttamente nei piatti. Prendete la crema di asparagi già pronta e versate un po’ di formaggio dentro, mescolate bene e spargete la crema di asparagi sugli spaghetti alla chitarra già in piatto. Ed ecco servito a tavola la ricetta degli spaghetti alla chitarra con crema di asparagi come da consigli e suggerimenti della nonna e della sua cultura culinaria italiana. Vi sorprenderà stupire amici, ospiti e famigliari con questa ricetta multi regionale della cucina e tradizione italiana.

I commenti sono chiusi.