Sarago in salsa al limone

Sarago in salsa al limone

Sarago in salsa al limone

Un pregiatissimo pesce mediterraneo è il Sarago, chiamato anche sbarrone in dialetto, le cui carni sono bianche e molto pregiate, fin dai tempi antichi rispettato e venerato come l’orata, pescato sopratutto in Sardegna, Sicilia e Puglia ideale da cucinare al forno o alla griglia ma anche con una bella salsina al limone proponendolo come secondo piatto a pranzo o cena. La specialità del Sarago in salsa al limone è un’ottima pietanza per una cucina facile e veloce in quanto il tempo di cottura consiste in soli 15 minuti inclusa la salsa bianca che viene preparata con ingredienti naturali e genuini miscelando al brodino del pesce lesso il limone, cipolla, vino bianco e farina di grano tenero tipo 00, olio di oliva, così come la ricetta della nonna lo riporta nel suo ricettario.

Ingredienti per la preparazione del Sarago in salsa al limone per 2 persone: 4 pesci freschi, 2 bicchieri di acqua, 1 limone, 1 cipolla piccola, 1 bicchiere di vino o prosecco, sale quanto basta, 1 cucchiaio da tè di farina 00, 2 cucchiai di olio Evo.

Descrizione, preparazione, realizzazione, esatta spiegazione e procedimento come fare il pesce Sarago in salsa al limone con la ricetta della nonna per una sana cucina casareccia: pulire il pesce, tagliare le pinne, togliere lo squame intorno usando un coltello, eviscerare ed aprire il Sarago, lavare per bene e porgere il pesce a scolare per pochi minuti. Mettere il pesce in padella, aggiungere l’acqua, l’olio di oliva e lasciare cuocere per circa 8 minuti a fuoco medio, dopodiché togliere i pesci dal brodo e lasciare cucinare il brodino aggiungendo il vino bianco o prosecco, il succo di limone, la cipolla tritata, un pizzico di sale, per circa 5 minuti e cioè fino a quando il liquido è ben amalgamato formando una sughetto vegetale di colore chiaro. Togliere dal fuoco e cospargere sopra il Sarago. A questo punto il vostro pasto genuino di Sarago in salsa al limone è pronto da servire a tavola per essere gustato in modo tradizionale ricco di aroma e sapore di mare con la ricetta culinaria dei nostri avi.

I commenti sono chiusi.