Peperoni alla brace

Peperoni alla brace

Peperoni alla brace

Una vera bontà nella gastronomia tradizionale italiana sono i peperoni alla brace o alla griglia, arrostiti su carboni o direttamente al forno, da spellare accuratamente, condire e servire come contorno di pasti o pietanze a base di carne o pesce, per pranzo o cena oppure da farcire un bel panino di pane fresco pugliese o panino nostrano così come consiglia la ricetta genuina della nonna. Le specialità dei peperoni alla brace sono un vanto nel ricettario della buona cucina casareccia italiana che trovano nel prezzemolo, aglio ed olio di oliva semplici ingredienti alleati al gusto genuino del peperone rosso, giallo ma anche verde, un ottimo contorno naturale a pasti contadini ricco di antichi sapori adatto a tutte le stagioni dell’anno.

Ingredienti per realizzare i peperoni alla brace o barbecue: peperoni rossi, verdi, gialli oppure misti, prezzemolo quanto basta, aglio a desiderio, sale, olio evo.

Descrizione, preparazione, realizzazione, esatta spiegazione e procedimento per come fare i peperoni alla brace in casa con la ricetta della nonna e la passione per la buona cucina italiana ricca di buongusto e cultura culinaria tradizionale tratto dal ricettario casareccio degli avi, un pasto da gustare e servire a tavola come la buona cuoca e nonna massaia contadina lo propone e cioè come contorno a pranzo o cena oppure per farcire un buon panino nostrano: lavare accuratamente i peperoni ed asciugarli, porli in griglia sopra la brace e lasciare cuocere lentamente girando di volta in volta. Quando sono ben cotti togliere dal fuoco e porli in un piatto, lasciare raffreddare per alcuni minuti e cominciare con la pulizia dei peperoni togliendo la pellicina intorno ed i semi interni, dividere in fette sottili e riporre in un piatto insaporendo con il sale. Conclusa la spellatura dei peperoni tritate un po’ di prezzemolo ed aglio, cospargete sopra i peperoni ed aggiungete l’olio di oliva. A questo punto i vostri peperoni alla brace sono pronti da servire a tavola come gustoso contorno a pranzo o cena oppure per farcire un buon panino tradizionale.

I commenti sono chiusi.