Pasta alla palermitana

Pasta alla palermitana

Pasta alla palermitana

Arte, cultura e cucina sono simboli del mangiare bene e sano. Tra le ricette della nonna troviamo la gustosa pasta alla palermitana, una specialità tipica siciliana. Un primo piatto fatto con ingredienti naturali: pasta fresca, melanzane fritte, sugo al pomodoro, formaggio e basilico. Una casareccia pietanza contadina per pranzo o cena. Consigli della nonna: cercate di usate solo prodotti freschi e genuini. Questo condimento và bene per tutti i tipi di pasta.

Pasta alla palermitana preparazione con melanzane fritte

Pasta alla palermitana preparazione con melanzane fritte

Vedete anche come fare un tipo di pasta fresca fatta in casa

http://sulleormeculinarieitalia.altervista.org/tagliatelle-al-uovo-ricetta-casareccia/

Ingredienti per preparare la pasta alla palermitana per 2 persone:

  • 300g di pasta fresca o essiccata

  • 1 barattolo di salsa fatta in casa oppure polpa di pomodoro

  • 2 melanzane fresche

  • olio evo

  • ½ cipolla tropea

  • 4 foglie di basilico

  • Formaggio grattugiato

  • sale q.b.

Descrizione ed esatta spiegazione come fare la pasta alla palermitana: preparate la pasta fatta in casa a desiderio. In foto sono indicate le tagliatelle senza uovo ma, potete usare anche gli spaghetti, bucatini ed altro. Prepariamo le melanzane: con un panno umido pulite l’esterno dell’ortaggio, togliete il picciolo, tagliate a fette sottili. Versate in padella olio di oliva, lasciate riscaldare. Appena l’olio è caldo versate le fette di melanzane, lasciate soffriggere sotto e sopra fino a raggiungere il colore dorato. Togliete e lasciate asciugare su un piatto con sopra un tovagliolo di carta. Preparate il sugo al pomodoro: soffriggete la cipolla con 1 cucchiaio di olio per pochi minuti, aggiungete la polpa al pomodoro, sale q.b. Lasciate cuocere per 8 minuti. Mettete abbondante acqua in pentola, lasciate bollire, aggiungete la pasta, lasciate cuocere, scolate. Mettete sul piatto la pasta cotta, aggiungete le melanzane, condite con il sugo fresco, una spruzzata di formaggio grattato, foglie di basilico, servite a tavola. Segreti della nonna: la cottura del pomodoro deve essere breve così da conservare la freschezza tradizionale.

I commenti sono chiusi.