Panini leggeri all’olio

Panini leggeri all’olio

Panini leggeri all’olio

Pane, panini ed impasti cosa fare per fare lievitati leggeri e soffici? Il profumo e gusto dei nostri pani nostrani sono una specialità. Metodi e tecniche antiche, tramandati dai nostri antenati, ci insegnano come preparare panini all’olio di oliva. Con la ricetta della nonna impareremo come fare in casa i panini leggeri all’olio, un pane leggermente croccante fuori, morbida e soffice mollica dentro. Consigli delle nonne massaie: fate lievitare bene l’impasto prima di infornare.
Ingredienti per preparare circa 8 panini leggeri all’olio:
  • 500g di farina grano tenero tipo 00
  • 120ml di olio evo
  • 12g lievito di birra
  • 10g di sale
  • 180ml di acqua tiepida
  • Per spennellare sopra fate un’emulsione di acqua ed olio q,b.
Come fare lievitare l'impasto dei panini all'olio

Come fare lievitare l’impasto dei panini all’olio

Pezzi di impasto dei panini all'olio prima di infornare

Pezzi di impasto dei panini all’olio prima di infornare

Descrizione ed esatto procedimento come fare in casa i panini leggeri all’olio con il metodo antico. Mettete la farina in una bacinella di plastica, aggiungete il sale, olio di oliva e lievito. Mescolate. Mentre impastate aggiungete man mano l’acqua. Appena raggiunta la consistenza e compattezza mettete in spianatoia. Lavorate l’impasto, formate una massa a palla. Coprite con pellicola oppure con busta di plastica, lasciate lievitare per circa 2 ore. Trascorso il tempo di lievitazione dalla massa staccate piccoli impasti da circa 60g l’uno. Lavorate leggermente, con due dita fate fuoriuscire l’impasto e formate piccole palle. Procedete fino a formare tutti in piccoli impasti. Mettete i panini in una teglia rivestita di carta da forno, coprite nuovamente con pellicola, lasciate lievitare ancora per 30 minuti. Trascorso questo tempo di lievitazione, spennellate con il preparato di acqua e olio. Infornate in forno caldo (fate riscaldare prima) a 200°. Lasciate cuocere per 15 minuti. Sfornate e fate raffreddare bene prima di gustare i panini. Segreti della nonna: quando sfornate i vostri panini soffici all’olio fate raffreddare avvolgendoli in uno canovaccio da cucina. In questo modo si conserveranno soffici e profumati fino a 5 giorni dopo.

I commenti sono chiusi.