Liquore o digestivo di carrube ricetta naturale

liquore digestivo carrube ricetta naturale
Liquore digestivo carrube ricetta naturale

Spesso si pensa che la carruba sia un semplice pasto per cavalli e maiali,  nulla di più ingenuo ed ignoro di come i nostri antenati si cibavano. Per spiegare questo bisogna scoprire le virtù benefiche di questo frutto. Il carrubo è un albero sempre verde e può raggiungere fino a 500 anni di vita. I frutti del carrubo hanno una forma simile al baccello dei fagioli con dimensioni maggiori. Nei tempi antichi era un cibo usato per persone ed animali, oggigiorno andato dimenticato. Il carrubo viene coltivato soprattutto nell’Africa del nord, Asia, Cipro e sud Italia, soprattutto in Sicilia. Molteplici sono le proprietà benefiche delle carrube perché, essendo senza glutine, sono indicate per chi soffre di celiachia. La carruba è sostitutivo al cioccolato per chi è allergico o intollerante a questo ingrediente. E’ ricco di fibra e per questo si presta bene ad abbassare il colesterolo. Tra i vari benefici della carruba risulta siano antiossidanti. La scienza stà studiando la loro azione nel prevenire il cancro e la possibilità di ricavarne estratti curativi. Sono ricchi di vitamine e sali minerali soprattutto di zingo, fosforo, potassio e calcio. Il liquore di carrube oltre ad essere un ottimo digestivo, si presenta come disinfettante interno naturale. Da antiche ricette e, ripercorrendo le orme culinarie dei nostri avi, il liquore digestivo carrube ricetta naturale è un preparato di tutta stima ed oggi vi mostreremo come fare in casa questo preparato senza uso di conservanti.

Ingredienti:

1 litro alcool 90 o 96 gradi

15 carrube ben mature

6,1/2 bicchieri di acqua

6,1/2 bicchieri di zucchero

Durata:

15 minuti preparazione

Macerazione 30 giorni

5 giorni riposare prima di servire

Spreco

Nessuno

Descrizione: cogliete le vostre carrube direttamente dall’albero. Ogni carruba và pulita bene con uno strofinaccio umido se non quasi bagnato ed asciugate bene. Spezzettate le carrube in piccoli pezzi e versatele in un contenitore di vetro ben sterilizzato prima. Aggiungete alle carrube ben spezzettate l’alcool e chiudete bene il barattolo di vetro. A questo punto lasciate macerare per 30 giorni senza dimenticare di agitare almeno una volta al giorno il contenuto. Trascorsi i 30 giorni filtrate l’alcool dalle carrube e lasciatele scolare. In una pentola versate l’acqua e zucchero come da indicazioni sopra, e mescolate per bene con un cucchiaio di legno. Fate arrivare ad ebollizione e, dopo 3 minuti di bollitura, spegnete e lasciate raffreddare per ulteriori 3 minuti ricordando nel frattempo, di mescolate ogni tanto il tutto con il cucchiaio di legno. Appena leggermente raffreddata l’acqua con lo zucchero aggiungete l’alcool macerato di carrube. Mescolate per bene e versate in bottiglie ben sterilizzate prima. Chiudete con tappi di sughero le bottiglie e riponete il vostro liquore digestivo carrube ricetta naturale in luogo fresco e buio per 5 giorni. Trascorsi questi 5 giorni potete servire il vostro liquore digestivo carrube ricetta naturale a parenti ed amici. Mi raccomando da servire sempre freddo. Il liquore di carrube è anche un ottimo digestivo da servire dopo i pasti. Buon gusto con le ricette italiane tramandate a noi dalla tradizione della nonna.

ricetta della nonna
liquore digestivo carrube ricetta naturale
Precedente Digestivo liquore rosmarino ricetta fatto in casa Successivo Tornare indietro nel tempo in madre natura