Lasagna alle zucchine

Lasagna alle zucchine

Lasagna alle zucchine

Che buone le verdure ed ortaggi fatti al forno a lasagne o timballo, ci ricordano gli aromi naturali oramai perduti. Gli ingredienti della lasagna alle zucchine sono gli ortaggi stessi, miscelati con polpette di carne, cucinate in salsina bianca, uova, formaggio, pangrattato, cipolla, prezzemolo e sale. La base di una inedita ricetta dal ricettario della nonna. La specialità di questo pasticcio culinarie porta la firma della nonna, una genuina cucina casareccia a basso costo. I consigli della nonna: provate per conoscere il sapore delicato di questo piatto contadino.

Lasagne alle zucchine ingredienti

Lasagne alle zucchine ingredienti

Lasagna alle zucchine da cucinare

Lasagna alle zucchine da cucinare

Ingredienti per preparare la lasagna alle zucchine per 4 persone: 1 chilo di zucchine fresche, 300g di carne macinata, 3 uovo, 4 cucchiai di formaggio pecorino, 3 cucchiai di pane grattugiato o raffermo, 1 cipolla finemente tagliata, prezzemolo tritato, sale q.b. 2 bicchieri di acqua.

Come fare la lasagna alle zucchine? Iniziamo come pulire le zucchine: lavate l’ortaggio, asciugate, tagliate la testa, strofinate fino a quando esce un liquido biancastro. Questo metodo antico permette di succhiare l’amaro dalla zucchina. Procedete tagliando la zucchina a fette sottili, usando un taglia patate, mettete in bacinella, salate, lasciate riposare per 10 minuti. Nel frattempo mettete 2 uova a bollire in acqua, lasciate cuocere per 5 minuti fino ad essere sode. Spegnete e lasciate raffreddare. Appena fredde tagliate a fette sottili. Adesso facciamo le polpette di carne in bianco: versate la carne macinata, 1 uovo, prezzemolo e sale, mescolate, aggiungete il pangrattato e formaggio, lasciate riposare per pochi minuti. In padella versate 2 bicchieri di acqua, sale e la metà della cipolla tritata, lasciate cuocere per 7 minuti. Formate le polpette di carne, versate in padella, aggiungete 2 cucchiai di olio essenziale di salvia, lasciate bollire per alcuni minuti. Spegnete il fornello, togliete le polpette, lasciate raffreddare e tagliatele a piccoli pezzi. Adesso proseguiamo con fare e condire il timballo a base di verdura. Prendete le zucchine, spremete bene pressando con le mani, fate uscire tutta l’acqua. Cospargete il fondo di una teglia da cucina con poco olio essenziale di salvia, spargete uno strato di zucchine ben asciutte, aggiungete le polpette tritate, uova a fette, un po’ di cipolla, una spruzzata di formaggio ed una di pane grattugiato. Continuate a fare gli strati fino a raggiungere l’orlo della teglia o finire gli ingredienti. Ricordate che l’ultimo strato sopra deve essere di zucchine alla julienne. Aggiungete sopra le restanti fette sottili di uova, cospargete sopra 2 cucchiai di olio essenziale di salvia, infornate a 150° per 20 minuti. Sfornate, lasciate riposare in forno, tagliare a porzioni e servire a tavola come naturale primo piatto a tipo lasagna alle zucchine. I segreti della nonna: usare l’olio essenziale in cucina

I commenti sono chiusi.