Digestivo liquore rosmarino ricetta fatto in casa

Digestivo liquore rosmarino
Digestivo liquore rosmarino

Un buon digestivo è il liquore al rosmarino fatto in casa con la ricetta della nonna. Il rosmarino è una pianta sempreverde, spesso utilizzata solo in cucina come aroma. Eppure il rosmarino ha proprietà benefiche e salutari ma oggigiorno è usata soprattutto nell’industria erboristica e farmaceutica. Alcuni dei benefici della pianta del rosmarino sono: cura della  pelle, memoria, cura dei capelli, sano sistema sanguigno, allieva i dolori muscolari, rilassamento, lieta il sistema digestivo. Molto tempo fa il rosmarino era conosciuto come l’erba del ricordo perché, assumendolo regolarmente come infuso, rafforza la memoria a lungo termine. Inoltre contribuisce ad avere chiarezza mentale e stimola la funzione cerebrale. Non a caso in molti dipinti degli antichi romani, si possono notano rametti di rosmarino in testa mentre si studiava. Secondo uno studio l’odore del rosmarino stimola il cervello e migliora la prestazione mentale. Sorprendente è la capacità curativa se applicata ai capelli. Infatti ritarda la comparsa dei capelli bianchi e riduce la perdita eccessiva, indicato contro la forfora e rinforzante capelli. Il rosmarino è ricco di antiossidanti e quindi riduce l’invecchiamento precoce ed aiuta a debellare il cancro. L’olio del rosmarino è usato in aromaterapia perché favorisce il rilassamento. Ottimo digestivo è l’amaro o liquore al rosmarino che proponiamo qui con la ricetta fatto in casa dai ricordi della nonna. Cominciamo adesso a ripercorrere le orme dei nostri avi col Digestivo liquore rosmarino ricetta fatto in casa dai i valorosi consigli della nonna.

Ingredienti:

1 litro alcool 90 o 96 gradi

Rosmarino a desiderio

7 bicchieri di acqua

6,1/2 bicchieri di zucchero

3 limoni

1 arancia

Durata:

15 minuti preparazione

Macerazione 3 giorni

30 giorni riposare

Spreco

Nessuno

Descrizione: Osservando il rosmarino si pensa di usarlo solo come aroma in cucina. Eppure le industrie erboristiche e farmaceutiche lo usano in gran scala. I nostri avi la usavano come infuso, profumo e digestivi. Oggi desideriamo proporre il Digestivo liquore rosmarino ricetta fatto in casa dai valorosi consigli della nonna. Dai rametti del rosmarino togliete gli aghi incluso i fiori. Versateli in una bacinella ed includete acqua fredda per lavare bene ed accuratamente il rosmarino. Dopo averlo lavato ponetelo a scolare per circa 3 minuti. Riportate il tutto in uno strofinaccio da cucina e continuate ad asciugare a tampone. Continuate versando in un contenitore di vetro, ben sterilizzato prima, gli aghi incluso i fiori di rosmarino. Aggiungete l’alcool e lasciate macerare per 3 giorni. Ricordate di agitare il contenuto per 2 volte al giorno. Trascorsi i 3 giorni filtrate l’acool esportando gli aghi. Nel frattempo spremete i limoni e l’arancia in una pentola ed aggiungete l’acqua e lo zucchero. Portate a bollire, a fuoco medio ricordando di mescolare man mano con un cucchiaio di legno, il contenuto della pentola e lasciate bollire per 3 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare per 2 minuti l’acqua con lo zucchero, arancia e limoni. Appena trascorsi questi minuti filtrate il tutto così da eliminare i residui di limone ed arancia. Adesso potete versate l’alcool aromatizzato dal rosmarino all’ infuso di acqua e mescolate bene con un cucchiaio di legno. Versare in bottiglia e lasciare riposare il vostro Digestivo liquore rosmarino ricetta fatto in casa cucina della nonna. Trascorsi i 30 giorni il Liquore amaro Digestivo liquore rosmarino ricetta fatto in casa ricetta italiana tramandata dai nostri nonni

Precedente Liquore amaro digestivo carciofo ricetta tradizionale Successivo Liquore o digestivo di carrube ricetta naturale