Conserva di peperoni al naturale

Conserva di peperoni al naturale
Conserva di peperoni al naturale

Molti sono i metodi di conservazione di ortaggi e verdure tra cui la confettura in salamoia lasciando, al prodotto originario, la genuina freschezza senza essere alterato o modificato da sapori come l’aceto ed olio. Dai consigli dei nostri antenati e con la ricetta della nonna vogliamo proporre come fare in casa la conserva di peperoni al naturale, conosciuta anche come metodo di verdure ed ortaggi in salamoia, avvalsa di ingredienti naturali come peperone giallo, rosso, verde e l’uso di limone come conservante naturale, cucinata con tecnica a bagnomaria per la durata di lunga conservazione.

Ingredienti per preparare la conserva di peperoni al naturale: 3 kili di peperoni gialli, verdi oppure rossi; 3 litri di acqua; 2 cucchiai di sale equivalente a 40g circa; 1 limone

Descrizione, preparazione, realizzazione, esatta spiegazione e procedimento come fare la conserva di peperoni al naturale fatto in casa con la passione per una sana cucina tradizionale e ricettario della nonna ricca di arte culinaria dei nostri avi: lavare i peperoni, tagliare a fette lunghe e sottili, mettere in vasetti di vetro ben sterilizzati prima. In una pentola a parte disciogliere nell’acqua fredda il sale, aggiungere il succo di limone e versare nei boccacci di vetro contenenti i peperoni. Chiudere i vasetti e lasciarli bollire a bagnomaria per 30 minuti tempi di cottura. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare dentro la pentola ed acqua. Appena freddi porli a testa in giù e conservare in luogo buio e fresco tale da permettere la confettura di mantenere croccante la verdura anche fino ad 1 anno dopo la realizzazione. La nonna suggerisce: usate la confettura o conserva di peperoni a vostro piacimento per tutte le pietanze come primo o secondo piatto a pranzo e cena, contorni, antipasti, condimento per una buona pizza casareccia ma ricordate che, quando aprite un vasetto di conservazione, deve essere consumato entro un massimo di 5 giorni.

Precedente Granita alla fragola Successivo Aloe vera gel per salute e benessere