Aloe vera gel per salute e benessere

Aloe vera gel per salute e benessere
Aloe vera gel per salute e benessere

L’Aloe vera è una pianta grassa o sempreverde il cui uso e proprietà medicinali hanno origini dagli antichi egizi che la usavano per l’imbalsamazione chiamandola pianta dell’immortalità. L’effetto curativo dell’Aloe vera gel viene utilizzato come cicatrizzante, cura delle ustioni della pelle, per preparati cosmetici per corpo, capelli ed organismo insomma una pianta naturale con molteplici funzioni per la salute e benessere. L’Aloe vera gel viene usato da tutte le case farmaceutiche e cosmetiche appropriandosi il diritto di preparazione di cure mediche e bellezza. Nei giardini delle nonne la trovate con facilità traendone vantaggi in cucina, medicina naturale e cura della pelle in quanto potete realizzare facilmente creme e shampoo di bellezza per voi e la vostra famiglia. I nostri antenati usavano questa pianta in mille modi facendone uso sia in gastronomia che per curare la propria comunità con miscele a base di gel Aloe vera estratto facilmente dalle foglie basse della pianta, quelle più a contatto con la terra. Vi indicheremo come fare in casa l’Aloe vera gel avvalendoci della ricetta della nonna ed usando una tecnica semplice realizzabile in pochissimi minuti. Il risultato dell’Aloe vera gel sarà un preparato ad effetto curativo, azione idratante, Anti-Age, nutriente, lenitivo, cicatrizzante utile per l’aspetto e cura del viso, capelli e mucosi perché contiene vitamine e oligoelementi stimolando la crescita di fibroblasti e collagene proteggendo la pelle dall’inquinamento atmosferico ed adatto a tutti i tipi di pelle.

Ingredienti per realizzare il gel Aloe vera: foglie basse della pianta di Aloe vera

Descrizione come fare il gel Aloe fatto in casa ottenendo un ottimo risparmio economico a base naturale usando le foglie della pianta da risultato eccellente per ottenere preparazioni mediche e cosmetici fai da te: prendere le foglie più basse e carnose della pianta Aloe vera, praticamente quelle più a contatto con la terra. Lasciare poche ore a scolare in un recipiente con il taglio in basso e la punta in alto affinchè la resina, chiamata anche aloina, viene eliminata dal gel che si vuole estrarre. Tagliare le punte meno carnose e le spine pungenti laterali. Cominciare a togliere la pellicina dalla parte piatta con un semplice coltello da cucina, estrarre il gel trasparente con un cucchiaio da cucina. Porre l’estratto gelatinoso e morbido in un vasetto di vetro ben sterilizzato prima ed il vostro Aloe vera gel è pronto per essere usato. Da conservare in luogo fresco e buio per l’uso gastronomico, cosmetico, curativo e farmaceutico.

Precedente Conserva di peperoni al naturale Successivo Torta alle Fragole